mercoledì 25 maggio 2011

Un tocco d'oriente: i falafel!

Eccomi qua a postare una ricetta fresca fresca di oggi, a pranzo ho preparato i falafel, inutile dire che mi hanno conquistata, oggi li ho provati fritti, ma l'altro giorno li ho cotti al forno e devo dir la verità, sono gustosi in entrambi i i modi!
Non ho preparato alcuna salsina di accopagnamento, ho preferito gustarli in purezza insieme a un' insaltina, oggi ho provato a far la versione gluten free sostituendo la farina di riso, anziché quella di frumento, non so, ma non mi sembrava legasse molto, così ne ho aggiunto anche un po'dell'altra, se fossero sfatti cotti al forno avrei provato, ma temevo che se non legati bene si disolvessero nell'olio, quindi per la versione dovrete aspettare un'altra replica, oppure provare voi, magari con la maizena, ora, però, passo alla ricetta!

Ingredienti:

250 g di ceci secchi,
2 cucchiai di olio,
4 cucchiai di farina,
cumino a piacere,
coriandolo a piacere,
prezzemolo a piacere,
una macinata di pepe misto,
1 spicchio d'aglio,
1 cucchiaino di bicarbonato,
sale,
olio per friggere.
per la versione al forno:
mettere 1 cucchiaio di olio in più e solo 2 di farina.



Procedimento:

mettete a mollo i ceci per 24 ore, una volta morbidi versateli nel bicchiere del frullatore con tutti gli ingredienti, tranne l'olio e la farina, mi raccomando la prima volta, sbagliando, ho messo subito l'olio e frullare i ceci è stato più difficile. Una volta che i ceci sono ridotti in poltiglia, trasferiteli in una ciotola e aggiungete ora sia l'oilio, sia la farina (regolatevi se necessiti più o meno farina),
assaggiate per aggiustare di sale e aromi, formate delle polpettine grosse quanto una noce piccola, friggete in olio caldo e abbastanza profondo ( la friggitrice è l'ideale) per 5/6 minuti. Scolate su carta assorbente e servite!

Per la versione al forno, disponete i falafel su una teglia foderata di carta forno, spruzzateli di olio e ponete in forno per 15/20 minuti a 200°.

21 commenti:

Ann ha detto...

Grazie per la ricetta, la cercavo da tempo! :D

Federica ha detto...

Anch'io me ne sono innamorata dalla prima volta. Anzi, è un po' che non li faccio ora che mi ci fai pensare! Un baciotto

Greta ha detto...

E' vero anche io non lo faccio da una vita...che buoni! Di solito ci preparo una salsetta allo yogurt con cui condisco anche l'insalata...buonissimi!! Un bacione ciao

Fabiola ha detto...

sinceramente non li ho mai provati, sembrano divini.

Stefania ha detto...

li ho provato solamente una volta, ma non fatti da me. Che dici, usando la farina di ceci possono vernire ugualmente bene? Baciuz

Donatella ha detto...

Io non li ho mai nè preparati nè mangiati. Ho giusto dei ceci di produzione mamma&papà, quindi copio la ricetta e provo. Bacioni

Ka' ha detto...

@Ann, mi fa piacere che ti torni utile la ricetta! bacii!
@Federica eheheh! Sono buoni buoni!Baciotti!
@Greta sì la prox volta preparo anch'io una salsina con lo yogurt mi sa di fresco! bacioni!
@Fabiola se li provi non li lasci, fidati! bacioni!
@Stefania, penso che fatti in casa siano migliori se non per gusto per salubrità sia che tu li faccia al forno sia fritti( si cambia spesso l'olio!), la farina di ceci ho letto in rete non è adatta, ho visto qualcuno usa i ceci i scatola, ma non garantisco, io ho seguito la ricetta nel procediemnto tradizionale!Baciii!
@Donatella prova e poi dimmi! Bacioni!

Alice4161 ha detto...

Segno la ricetta i tuoi hanno un aspetto super.


ciao

NIGHTFAIRY ha detto...

Ne sento parlare bene da tutti, ma ahimé mai mangiati!urge provare!

Zucchero e Farina ha detto...

ho sempre voluto provare a farle ma non mi ci sono mai messa.. sono invitantissime! complimenti

ornella ha detto...

Li devo proprio fare, magari al forno come dici tu, sono certa che sono buonissimi! Bacione buona serata

BARBARA ha detto...

Li proverò senz'altro e credo che la mia scelta cadrà su quelli al forno! Complimenti, molto interessanti.

Ka' ha detto...

@Alice segna segna pure! :-)! Baciii!
@Nightfairy devi assolutamente colmare la lacuna! AhAHAH! Baciotti!
@Zucchero e Farina grazie mille!!!Baciii!
@Ornella falli pure al forno che son buoni lo stesso!Bacioni!
@Barbara vai col forno il gusto è ottimo ugualmente!Bacioni!

Donatella ha detto...

Ciao Kà, sul mio blog c'è un piccolo pensiero per te. Baci

Patty ha detto...

Che buoni i Felafel. Li ho mangiati la prima volta al Cairo accompagnando uno dei miei gruppi scatenati. Ma non li ho mai fatti e questa è una buona occasione per provarci. Grazie per averla postata. Un abbraccio, Pat

neve di marzo ha detto...

leggere queste polpettine,molto buone!

eli ha detto...

Ogni volta che li vedo dico che li devo fare! Che sia la volta buona?
Io però ho i ceci in scatola, mah!
Buona serata ;)

La Gaia Celiaca ha detto...

è tanto che li voglio fare... mi hai dato il là!

Tiziana ha detto...

Buoni!! Visto che mi sto appassionando alla cucina orientale prendo nota!! Grazieeee!!!!!!

Ka' ha detto...

@Patty allaora non ti resta che provarli a fare per avere un revival, anche se sicuramente quelli mangiati in loco avranno avuto un sapore un pochino diverso!!!Bacioni!
@Neve di marzo Grazieee! :-))!Baci!
@Eli eh i ceci in scatola ero tentata di usarli anche io, ma non mi son fidata...ma ho in visto che in rete qualcuno li usa, forse ci vorrà un po' più farina...Baciotti!
@Gaia provali in versione g.f. così poi dico alla mia amica di venir sul tuo blog a veder la versione adatta a lei!Bacioni!
@Tiziana annota e prova sono buoni! baciii!

Lucia ha detto...

Cavolo! Questi sono proprio intriganti! :-)

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts with Thumbnails