lunedì 17 giugno 2013

Torta Rovesciata Ricotta e Cioccolato (anche senza glutine).

Buongiorno, oggi a Pisa si festeggia San Ranieri il Santo Patrono, ieri c'è stata la meravigliosa Luminara, se non la conoscete fate un giro in rete a vedere di che cosa si tratti, ieri è stata magnifica, coronata da fuochi artificiali fuori dal comune... Se vi piacerà non vi resta che programmare di venire a vederla il prossimo anno a vederla!
Ma venendo alla nostra cucina, oggi vi propongo una torta speciale, comodo buona e veloce, non l'ho inventata io, molti l'avranno già vista dalla bravissima Laura o ancora prima da chi è stata tra le prime a proporla in rete : Serena. Io non ho mai conosciuto Serena, ho scoperto il suo blog tramite Laura, quando ho iniziato a girare tra le pagine de La Polpetta Perfetta ho scoperto ricette molto personali, scelte e pubblicate con cura... spero che Serena ovunque sia approvi la mia replica... 

Ingredienti ( x una teglia da 20 cm di diam.):

ripieno:

250 g di ricotta*,
un tuorlo,
3 cucchiai di zucchero,
gocce di cioccolato (io mezza tavoletta a pezzetti),
un goccio di liquore (io brandy);

per il guscio di pds:

2 uova,
62,50 g di farina**
(io 30 g di farina e 30 g di fecola),
62,50 g di zucchero
(60 g di zucchero),
buccia di limone bio grattugiata.

*meglio il tipo un po' più asciutto, la mia era molto cremosa e la crema è venuta un po'troppo morbida

**versione senza glutine farina di riso e fecola garantite g.f.

Procedimento:

per prima cosa ungete la teglia con abbondate burro e coprite solo il fondo con un cerchio di carta forno, adagiatelo sul fondo ben tesato e imburrate anch'esso, io poiché faceva caldo l'ho riposto in frigo, preparate la crema con la ricotta, lo zucchero, il tuorlo, il liquore e le gocce di cioccolato, mettete in frigo. Poi con le fruste montate le uova intere con lo zucchero, unite poi con una spatola la farina e fecola mescolate, facendole cadere da un setaccio, siate delicate per non smontare le uova aromatizzate con la buccia. Prendete la teglia e versate dentro la crema di ricotta, avendo cura di lasciare lo spazio di un dito libero tra la crema e il borgo della teglia, versate sopra il pan di spagna e livellate bene con una spatola, ponete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa. Fate raffreddare e capovolgete su un piatto. 


Idea in più:

  • provate a sostituire la farina con 15/20 g di cacao,
  • se non amate il cioccolato, utilizzate qualche frutto di bosco o amarena sciroppata
  • con il caldo conservatela in frigo, quando la servite sarà fresca e goduriosa.

21 commenti:

Memole ha detto...

Questa torta mi piace un sacco!!!

Claudia ha detto...

Io la trovo davvero deliziosa.. non ne ho mai assaggiata una.. mi tenta!!!! smack e buona settimana :-)

eli ha detto...

mamma mia! Questa torta è stupenda!
Ma se inforno solo il composto di farcitura? Dovrebbero venir fuori dei piccoli flan di ricotta! Quasi quasi ci provo!
Buona settimana!!!!

Laura Coppola ha detto...

Troppo golosa!!!!!!!!

giulia pignatelli ha detto...

Ma sai che mia zia è partita apposta per Pisa per vedere la Luminaria!!! dev'essere una festa molto bella... intanto prendo un pezzo di torta!!

Giovanna Bianco ha detto...

La luminara deve essere stata molto bella, peccato non esserci. Chissà il prossimo anno!!!! Ottima la torta , fa veramente gola. Un abbraccio.

Antonella ha detto...

E' molto invitante questa torta e poichè a me la ricotta piace moltissimo provo a farla prossimamente. Grazie della ricetta! Ciao e buon pomeriggio!!

Thais ha detto...

Ciao carissima
Tutto bene???
Delizia questa torta.
Ho preso appunti, devo preparare questa torta...
Buonissima
Un abbraccio.
Thais

Nina ha detto...

Bellissima questa torta! Anche il colore è davvero estivo, brava! Se ti va vienimi a trovare su http://fragolaecannella.blogspot.it/, ti aspetto!

Nina

Günther ha detto...

le torte alla ricotta sono sempre incredibilmente gustose come la tua versione rovesciata

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Ka' dopo la tua mail non ti ho più sentito, ma non pensavo di trovare dei post e invece ecco qui che pubblichi manicaretti, magari non troppo frequenti, ma prelibati! Tutto bene? passa a lasciarmi qualche notizia ogni tanto, mi farà molto piacere, qui solite cose, lavoro tanto e aspetto con ansia le vacanze. Ti abbraccio, baci

Cucina Mon Amour Thais ha detto...

Ciao Carissima
Sono passata per un saluto.
Tutto bene???
Un abbraccio.
Thais

La cucina di Esme ha detto...

toc toc c'è nessuno? Spero che nella tua vita sia tutto ok e la tua latitanza sia dovuta a cose positive
un abbraccio
Alice

Cucina Mon Amour Thais ha detto...

Cara Ka'
Ti lascio un abbraccio e tanti auguri per il nuovo anno.
Un abbraccio.
Thais

La cucina di Esme ha detto...

Buon anno e che sia serenissimo pieno di salute e di tante soddisfazioni....e di tantissimo amore!!!!!!!!!!!!!!!
Alice

La cucina di Esme ha detto...

Tesoro scusa ma non mi è mai arrivata nessuna mail da parte tua. Ti avre risposto subito.
un abbraccio
Alice

cooksappe ha detto...

gnam!

marty90 ha detto...

ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
http://cottoespazzolato.blogspot.it/
da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

laura chiesa ha detto...

se ne trovano tante in rete di ricette di crostate con ricotta e cioccolato ma questa è quella che mi ha ispirato di più!!! la proverò a brevissimo! complimenti!! se ti va fai un salto sul mio blog?? http://ladolcemente.blogspot.it/ sono una novellina!!! Grazie ciaoooo

Valentina ha detto...

Ciao, sono Vale del blog "mangia e bevi". Ad oggi il blog ha cambiato nome e indirizzo ( www.buonoperisensi.blogspot.it ), quindi sto informando i "miei" iscritti che, per continuare a ricevere le notifiche dei nuovi post in bacheca, dovrebbero entrare nella pagina e iscriversi nuovamente ma all'indirizzo attuale. grazie e a presto!

giulia pignatelli ha detto...

É tanto che non scrivi... ci fai sapere...

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts with Thumbnails