lunedì 24 settembre 2012

A Fugazza de Baauccu (Torta di Badalucco) per riprendere le fila del mio blog!

Sì, sono viva! Qualcuno starà pensando che fine ho fatto, ho abbandonato questa mia piccola creatura all'improvviso, avevo troppe cose da fare e non riuscivo a gestire tutto, lo ammetto!!! Mi siete mancati molto tutti, ma ora spero di riprendere le mie pubblicazioni regolarmente...Un grazie ai miei vecchi follower, che nonostante la mia assenza hanno continuato a seguirmi e ai nuovi che si sono aggiunti sulla fiducia, grazie veramente!!!
Il post di oggi è dedicato a una torta della tradizione, è tipica di un paese della Valle Argentina, Badalucco, a cui sono molto legata perché lì ho trascorso tutte le estati della mia infanzia.
Questa torta è molto semplice, adatta a qualsiasi momento della giornata, soprattutto a colazione, ma ora passo alla ricetta!


Ingredienti (per una teglia da 28 cm. di diametro dai bordi alti):

400 g di farina 00,
200 g di zucchero (io solo 150 g),
80 g di burro morbido,
2 uova,
300 ml ca. di latte intero fresco,
una bustina di Mastrofornaio (o 30 g di lievito fresco),
80 g di pinoli,
100 g di uvetta,
zucchero semolato per spolverizzare.

Procedimento:

mettete l'uvetta ad ammollare in acqua tiepida, in una ciotola mettete la farina, il lievito, lo zucchero, date una mescolata, aggiungete il burro, poi le uova sbattute, impastate con un cucchiaio di legno, bagnando bene l'impasto con il latte, deve risultare semiliquido, strizzate l'uvetta, infarinatela e unitela al composto, mettete anche 3/4 dei pinoli, lavorate ancora un po' l'impasto.



Imburrate e infarinate una teglia, versatevi dentro il composto, bagnate con un po' di latte e cospargete coi pinoli rimasti, ponete in un luogo riparato a lievitare, per almeno per un'ora e quindici minuti, o anche più, l'impasto è ricco potrebbe richiedere anche più tempo, perciò non disperate (come ho fatto io!) se vedete che non inizia subito a lievitare. Fate cuocere se in forno ventilato a 165° per 45 minuti, se tradizionale a 180°. Una volta cotta fate raffreddare, indi cospargete con abbondante zucchero, per questo nella lista degli ingredienti ho suggerito di mettere solo 150 g di zucchero nell'impasto, regolatevi in base a vostri gusti.



21 commenti:

fantasie ha detto...

Bentornata!
Qualsiasi torta con uvetta e pinoli mi piace! :)

carla ha detto...

Bentornata!!!!
Favolosamente morbida questa torta!!!
L'avevo detto che mi sarebbe sicuramente piaciuta!!!!
Mi raccomando ora non sparire di nuovo
Baci

Dory_Mary ha detto...

bentornata !!!Questa torta ha un aspetto fantastico!

Claudia ha detto...

Ciao e bentornata!!!! diciamo che ogni tanto staccare un pò fa bene!!! Ma ora sei tornata ed attendiamo nuove ricette! Intanto acchiappo una fetta di questa.. smack

Federica ha detto...

Bentornata bimba, che bello rileggerti stamattina con questa torta che profuma di casa. Sembra proprio soffice soffice quell’impasto lievitato, una dolce coccola per iniziare la giornata. Un bacione, buona settimana

Ann *BperBiscotto* ha detto...

Mi piacciono un sacco le torte tradizionali. Segno subito la ricetta per provarla. Un bacio e ben tornata al blog :)

Azzurra ha detto...

Ci siamo assentate un po' tutte questa estate cara, il caldo l'ha fatto da padrone!
Questa torta è a dir poco deliziosa un bacio e a presto

maximusoptimusdominus ha detto...

Welcome Back!!!
Good to read your new post and look forward to seeing you regularly!!! :)
This beautiful Torta is delicious and so sweet!!! Complimenti !!!
Kisses
Joe

La cucina di Esme ha detto...

Bentornata!!!!!!!!!! Sono molto contenta che tu sia riapparsa tra noi e con questa torta super soffice ... ne rubo una fetta!
baci
Alice

pamelina ha detto...

è vero, è proprio una torta da colazione...bella sostanziosa che ti da energia!
ti stavamo aspettando...bentornata!

Stefania Orlando ha detto...

Non conoscevo questo dolce, quindi grazie.
Mi fa piacere rileggerti :-)

Lory B. ha detto...

Ma ciaoooooooo!!!!! Bentornata!!!!! :)
Che buona questa torta, sai che adoro i dolci semplici e della tradizione!!!
Bravissima!!!!
Un bacione e a presto!!!!!!

Flò ha detto...

Ben tornata con una bella novità! Mi piace questa torta!

Artù ha detto...

Bentornata tesorina!!! ci mancavano i tuoi post...ma con un rientro così dolce ti perdoniamo di sicuro!

a presto!!

eli ha detto...

Che piacere rileggerti!
Con una splendida ricetta ;-)
Ciaoooo!

Raffaella ha detto...

Bentornata! Li senti i fuochi d'artificio che sto facendo sparare in tuo onore per la delizia che ci hai regalato?! Che bella!

Mari e Fiorella ha detto...

Un ritorno alla grande con questa torta meravigliosa! Ciao...

Stefania ha detto...

e sei ritornata alla grande!! Questa fugazza è una grande delizia e ora non vedo l'ora di leggerti sempre più spesso. un bacione Kà

semplicementehariel ha detto...

che bella torta..e visto i tempi....anche un bel ritorno!
Ciao Kà...ti ho lasciato un commento giorni fa per una ricetta tua che ho fatto..e postandola ti ho linkata... :) ho appena visto che sei pure su fb...ti raggiungo pure di la :)

Muscaria ha detto...

Ti spiace se fuggo con tutta la fugazza in mano? La teglia te la restituisco su twitter :P

Ivana ha detto...

Bentornata!!!!!!!!!!!!! e sei tornata alla grande con questa torta... baci ^.^

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts with Thumbnails