lunedì 22 novembre 2010

Torta con Crema di Cocco

Questa torta nasce dalla voglia di creare un dolce speciale per festeggiare un evento speciale...E' piaciuta molto aveva un gusto molto delicato, raffinato, quasi! Spero le foto rendano abbastanza e che le vostre pupille gradiscano! La base è un pan di spagna molto leggero e versatile, è quello che uso di solito io...


Ingredienti:

per il pan di spagna

3 uova,
120 g di zucchero,
80 g di farina,
40 g di fecola,
1 bustina di vanillina

per la crema:

250 ml di latte,
3 cucchiai di cocco disidratato e grattugiato,
3 cucchiai di zucchero,
2 cucchiai di fecola
150 ml di panna

per la decorazione:
2 cucchiai di cocco,
100 g di cioccolato bianco,
un po'di latte o batida de coco o rum bianco,
Raffaello Ferrero o se preferite farli voi andate qui.

Procedimento:

sarebbe meglio preparaste il pan di spagna il giorno prima. Iniziate montando le uova intere con lo zucchero per almeno 5 minuti, servitevi di fruste elettriche, quando le uova son bianche e spumose amalgamate a esse con un cucchiaio la farina, le fecola e la vanillina, facendole cadere da un setaccio.Versate il composto nella teglia imburrata e infarinata (da 26 cm se volete ottenere due dischi di p.d.s. da 20-22 cm se ne volete ricavare tre), infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa.
Preparate la crema: fate scaldare il latte con i tre cucchiai di cocco, per farlo insaporire, in una bastardella mettete i due cucchiai di fecola e i tre di zucchero e mescolando versate a filo il latte filtrato, se volete potete anche evitare questo passaggio, fate cuocere la crema,  finché non addensa, mescolando con una frusta. Quando la crema è pronta fatela raffreddare, intanto montate la panna e tenetela da parte in frigo. Ora tagliate in due il pan di spagna, bagnatelo con un po' di latte aromatizzato al cocco(fate lo stesso procedimento di prima) o con un po' di liquore, unite la panna con movimenti dal basso verso l'alto alla crema di latte e cocco fredda, spalmate il tutto, conservandone un paio di cucchiai, su uno dei due dischi di p.d.s. e ricomponete il dolce. Spalmate i due cucchiai conservati da parte su tutta la superficie della torta e cospargete con il cocco disidratato. 
A bagnomaria o al microonde sciogliete il cioccolato bianco e aiutandovi con un coltello o il dorso di un cucchiaio fate delle strisce su un foglio di carta forno, per velocizzare fate raffreddare il tutto in congelatore, quando il cioccolato è di nuovo solido, tagliate dalle strisce dei rettangoli, tipo placchette, e attaccateli sui bordi della torta. Ponete in frigo fino al consumo, decorate poco prima di servire con qualche Raffaello acqustitato o preparato da voi!.

21 commenti:

Gunther ha detto...

una gran bella torta molto ma molto golosa sia per una prima colazione

Manuela ha detto...

Ciao cara!! Una torta davvero speciale!! Una vera delizia!! Complimenti! Un bacione.

Federica ha detto...

Le pupille gradiscono ma ti assicuro gradirebbero anche le papille se avessi ora sotto mano quella bella fetta ^__^ Un bacione, buona settimana

letizia ha detto...

Le mie pupille gustative gradiscono molto...io adoro le torte al cocco...complimenti!!!

Debora ha detto...

ahhhhh!!! bausciaaa bausciaaa... che buonaaaaa... beato il festeggiato!! e gli invitati... gnamm... brava Kà!!!! vorrei essere più presente ma come detto... mi servirebbero giornate da 36 ore!!!!! :-* bacioneee

Stefania ha detto...

Buonissima questa tua torta, buona settimana ciao

ornella ha detto...

Ti assicuro che sia le mie pupille che le papille gradiscono moltissimo!!Bravissima!

Valleaz ha detto...

C'è una staffetta per te nel mio blog :)
Se l'hai già ricevuta, ignorala! :D
Bacibaci :)

La Gaia Celiaca ha detto...

bellissima questa torta tutta bianca, molto chic!
e poi è quasi gluten free...ma il quasi può essere omesso, se sotituisci con farina di riso o maizena quegli 80g di farina nel pan di spagna ;-)

bravissima!

valerioscialla ha detto...

ha veramente un aspetto stupendo, andrebbe a meraviglia per Natale, bianca come è sembra tutta ricoperta di neve

Cinzia ha detto...

Che bella!!! Io vado matta per il cocco...Ricetta meravigliosa.
Un bacione.

Vero ha detto...

Questa torta è meravigliosa!! e poi mi piace particolarmente l'impasto del pandispagna, lo proverò :)
baci
Vero

Lory B. ha detto...

Buona!!!!! Questa torta la copio immediatamente!!!!!!
Strepitosa!!!!!!
Un bacione!!!!!!!

Milen@ ha detto...

Il cocco è uno dei miei gusti preferiti: puoi ben immaginare cosa penso di questa delizia :D

Daniela ha detto...

Una torta davvero golosa, la segno.
Ciao Daniela.

pereallavaniglia ha detto...

Yum! Sembra deliziosa!
Per l'immacolata avrò due amici a cena, potrei proporla :) :)

marifra79 ha detto...

... in una sola parola... IRRESISTIBILE!!!!!!!!!!!!... è il fascino del cocco!
Un abbraccio

Ka' ha detto...

@Gunther hai ragione, infatti, è stataapprovata e provata anche a colazione!un abbraccio!
@Manuela grazie :-))) !Smack!
@Federica son contenta che entrambi, o quasi, i tuoi sensi abbiano gradito!!Baciiii!
@Letizia grazie :-D ! bacioni!
@Debora grazie! Non ti preoccupare in realtà sei sempre presente!!!Ma siam tutti che facciamo come possiamo!Un Bacione!
@Stefania grazie mille anche per esserti aggiunta ai miei follower!bacioni!
@Ornella grazie mille un bacio!
@Valleaz grazie mille di aver pensato anche a me baciotto!
@Valerio...ma sai non ci avvo pensato?!Ottimo tra l'altro non è neanche pesantissima potrebbe concludere un , invece, pesante pranzo delle feste! Un abbraccio!
@Cinzia grazie mille :-)))! Bacione!
@Vero grazie mille il pds è versatile, delicato e si inzuppa in breve tempo, provalo non delude! baciii!
@LoryB. Copia copia tranquilla son convita ti piacerà! Un bacione!
@Milen@ ho fatto centro nei tuoi gusti insomma! son contenta! bacioni!
@Daniela segna tranquilla un Bacione!
@Peraallavaniglia, l'immacolata penso sia un'ottima occasione se la provi dimmi che ne pensi! bacioni!
@Marifra79 non ho spesso idea di usare il cocco ma hai ragione lo userò di più ha fascino! baciotto!

Caterina ha detto...

Uao, che meraviglia!! Io sono una golosona di cocco!!
Complimenti per il tuo blog!

Laura ha detto...

ciao la tuarta è bellissima complimenti.....vorrei sapere solo una cosa se la crema al cocco rimane bella solida......

Ka' ha detto...

@Laura, la crema ha la consistenza della crema pasticcera, se la vuoi poco più solida puopi metter un cucchiaio di fecola o di farina in più, o se vuoi che sia solida, puoi aggiungere della colla di pesce!Grazie della visita! baci!

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts with Thumbnails