venerdì 27 aprile 2012

Strawberry Curd can be Light and Gluten Free!

Eccoci a venerdì, la settimana è passata un po' più veloce con la festività del 25 aprile e qualcuno da oggi si appresta a iniziare il ponte... Io ho un sacco di cose da fare, sono in ansia?! Sì! Sono ansiata, piena di problemi e di decisioni da prendere! Un passo alla volta spero di riuscire a fare/risolvere tutto! Intanto vi posto un'idea adatta a questa stagione: ieri avevo bisogno di un curd di fragole, ho trovato qualche bella ricetta, ma non mi convinceva l'uovo, o meglio il suo eventuale odore/gusto nella crema, io lo percepisco sempre, anche eliminando la pellicina dal tuorlo, perciò ho capito, grazie alla mia arguzia, che non sento il rinfrescume (così si dice in sanremasco il puzzo di uovo) solo se l'uovo non c'è... Si aggiunga poi che non volevo aggiungere manco il burro, sivvabbhé, volevi fare un'altra cosa, direte! Effettivamente, io sapevo cosa e come volevo questo curd, ma non sapevo quale sarebbe stato il risultato! Gira che ti rigira il blogworld ho trovato questa splendida ricetta de La Ginestra e il Mare, un grande grazie perchè mi ha permesso di pubblicarla!  L'ho provata e approvata, non vi resta che provarla anche voi, io l'ho utilizzata per farcire una crostata che vi farò vedere nei prossimi giorni, è buonissima come i tradizionali curd coi biscotti, le fette o a cucchiaiate...

Ingredienti:
(vi posto la ricetta con le mie modifiche per l'originale cliccate qui!)

 450 g di fragole,
100 g di zucchero,
40 g di amido di mais*,
2 cucchiai di succo di limone.

Procedimento:

lavate, mondate, tagliate a pezzetti le fragole, io le ho messe subito in una caraffa graduata, aggiungete il succo di limone, aggiungete lo zucchero, frullate con il frullatore a immersione, eventualmente controllate la dolcezza, ora guardate quando frullato avete ottenuto, io ne avevo 550 ml. Quindi mi sono orientata per utilizzare 40 g di amido. In una pentolina mettete l'amido, in un' altra mettete dell'acqua a scaldare sul gas. Stemperate l'amido con il frullato di fragole, cercando di non formare grumi, quando avete un composto liscio, inserite la pentola più piccola in quella più grande con l'acqua, fate addensare e fatelo per qualche minuto, il curd è pronto, bisogna solo farlo raffreddare.

Consigli:

  •  100 g di zucchero sono indicativi, in origine erano 150 g, ma tutto dipende dai gusti personali, dalla dolcezza delle fragole e dal fatto se si debba o meno utilizzare in purezza;
  • ho pesato l'amido, poiché io utilizzo 75/80 g di amido per litro di liquido;
  • ho utilizzato il bagnomaria perché non avevo a disposizione pentole dal fondo spesso, se voi le avete non serve;
  • questo curd, come di dice La Ginestra e il Mare è adatto ai vegani, ai celiaci** io aggiungo che non dà problemi neanche a chi soffre di ipercolesterolemia, data l'assenza di burro e uova.
* e** leggete attentamente l'etichetta del vostro amido di mais, controllate che sia garantito gluten free dalla spiga sbarrata o dalla scritta esplicita "senza glutine" o che sia presente sul prontuario dell'AIC.


24 commenti:

Bianca Neve ha detto...

si, la proverò nella crostata , sara da leccarsi i baffi!

renata ha detto...

Ottima ricetta Grazie mille!!!!!!!!Deve essere veramente delizioso
Un bacione e in bocca al lupo....e credimi....Certe volte si fa più fatica a pensare alle cose che a farle...Ti abbraccio!!!!!!!

Federica ha detto...

Per l’ansia ti capisco, sono anch’io un tipo ansioso e mi lascio prendere facilmente dal “panico”! Un bel respirone profondo, CALMA e ce la farai a fare tutto e bene (lo so che a dirlo è facile ma lo ripeto anche per me!) :)
Geniale! Questo curd è geniale, quello che ho sempre sognato di poter fare...no uova e no burro...senza sapere si potesse! Ha un colore splendido. Preferitata al volo, mancano solo le fragole ^_^ Un bacione, buon we

Memole ha detto...

Deliziosa!!!

Doris ha detto...

Dev'essere buonissima..da provare!!!!

ღ Djallen ღ ha detto...

Che invitante aspetto, sembra quasi un gelato setoso.
Sono proprio curiosa di provarla! ciao jè

paoladany ha detto...

deve essere buonissimo! aspettiamo la crostata!! ciao Paola

Lilly ha detto...

Mi piace questo curd senza burro.

La cucina di Esme ha detto...

Mitico senza burro e senza uova! Mi preparo la frolla all'olio e mi ci viene un super crostata quasi light!
baci
Alice

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Che colore spettacolare! Nella crostata dev'essere di un buono....! :)
Buon w.e.!

Claudia ha detto...

bella l'idea di un strawberry curd!!!! me l'immagino in un dolce.. o crostata!! baci e buon w.e. .-)

fantasie ha detto...

Crea fortissima dipendenza!

Tentazioni irresistibili ha detto...

tutto ciò che è a base di fragole è per me delizioso!!!!

Lara ha detto...

Ciao, mi sono anche io unita volentieri al tuo blog. Complimenti quante cose buone, e sopratutto quante belle foto! Buona giornata Lara

stefy ha detto...

adoro le fragole....e di conseguenza la tua ricetta.....gnam gnam....

eli ha detto...

Dev'essere una delizia sul pudding di riso!

Anche io non sopporto l'odore di uovo e del resto non amo le uova in genere. Da noi quell'odore particolare si chiama "freschino" ed in genere lo ritrovi sulle stoviglie che hanno contenuto uova bleah! ahahahahah!

Buon w.e. ;)

Mari e Fiorella ha detto...

Ciao Ka', da noi l'odore dell'uovo si dice freschin...Bella ricetta da provare....buon w.e.!!!!!!!!!!!

Alessandra ha detto...

Un curd da provare, leggero e gustoso. Domani vado al mercato a prendere le fragole e mi metto all'opera. Ciao e buona serata

Fabiola ha detto...

farai tutto per bene, tranquilla, intanto questa delizia non me la perdo...baci.

Giovanna ha detto...

Un curd senza uova ne burro?! Non posso farmelo scappare neanche io sopporto il sentore di uova .... Le foto sono magnifiche ?

le mezze stagioni ha detto...

questa è una ricetta da 10 e lode...i miei complimenti!!! Notte :)

Maria ha detto...

ciao ti faccio i complimenti e' golosissima ....passa da me c'e'da ritirare un simpatico premio baci

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

A me basta vedere le fragole che già mi fanno venire l acquolina ma tu hai fatto anche una cremina che mi
Piace molto:-) bacioni

Terry ha detto...

L'anno corso avevo fatto quello classico, ma siccome sono un'amante dei curd ma anche delle sperimentazioni e versioni varie.. Questa la segno e la provo,sicuramente è deliziosa!

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts with Thumbnails