venerdì 1 giugno 2012

Pappardelle di Crepes al Sugo di Pomodorini e Funghi

Oh vi apprestate a leggere il mio duecentesimo post! Ma numeri a parte, da stasera inizia i il week-end che sarà di festa, anche se il clima della festa ora non si addice proprio alla nostra Italia in questi giorni, domani è il 2 giugno ci sarà una sobria parata, per il resto tocca vedere cosa il futuro ci riserverà cercando di non smarrire la speranza...
Passando a cose di cui riesco, nel mio piccolo, a parlare con cognizione di causa...Questa ricetta non è nuova assolutamente, ma in rete l'ho trovata solo dopo averla pensata (son soddisfazioni!), c'è da dire che non è tra le più inflazionate...
L'altro giorno avevo delle uova e del latte da consumare, cosa c'è di meglio che delle crepe? Ma di cucinarle al forno tipo lasagne non ne avevo voglia troppo tempo e troppe calorie, così ho pensato di farle e poi tagliarle a pappardella e di condirle come fossero di pasta fresca, mentre le preparavo, ho pensato che possono essere un'alternativa valida alla pasta fresca per gli intolleranti al glutine, soprattutto quelli alle prime armi, perchè sono molto semplici da fare, in questo caso non c'è alcuna differenza tra lavorare una farina glutinosa e una no...

Ingredienti ( per 2 o 3 pers.):

per le crepes
2 uova,
160 g di farina,
320 ml ca.di latte,
1 cucchiaio d'olio,
sale.

per il sugo:

pomodori piccadilly,
funghi secchi,
olio,
1 spicchio d'aglio,
sale.


*Per la versione senza glutine usate farina di riso garantita gluten free e un po' più di latte, perché la farina di riso necessita di più liquido.

Procedimento:

in un ciotola stemperate la farina con il latte e poi unite le uova sbattute e l'olio, lavorate bene con una frusta, salate e fate riposare per almeno 30 minuti. Quando il tempo di riposo è trascorso, potete preparare le crepes, ungendo una padella bella ampia, versando un mestolo d'impasto da far cuocere prima su un lato poi sull'altro, continuate fino a esaurimento dell'impasto. Conservate le crepes impilate una sull'altra in un piatto fasciato con carta velina. Intanto preparate il vostro sugo preferito, io ne ho fatto uno veloce e semplice facendo soffriggere uno spicchio d'aglio in due cucchiai d'olio, ho unito poi i pomodorini tagliati a quarti e poi i funghi secchi rinvenuti in poca acqua calda, ho salato e portato a cottura. Mentre il sugo termina di cuocere, arrotolate le crepes  e tagliatele come fossero pappardelle o tagliatelle. Poi potete saltarle in padella o scaldarle nel MO e condirle in una zuppiera con il sugo, servite subito.

Consigli:

  • sono ottime con qualsiasi condimento tutti i tipi di pesto e di ragù, con la panna e i funghi e con tutto quello che la fantasia vi suggerisce!
  • sono molto porose, come del resto anche la pasta fresca, tenete il vostro condimento molto liquido, perché sennò diventeranno troppo asciutte.



25 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Molto golose complimenti ...
Un saluto dai viaggiatori golosi ...

Federica ha detto...

Ho sempre amato le tagliatelle di frittata, specie col pomodoro per farci pure la scarpetta. Gustosissimo il tuo condimento ai funghi. Un bacio, buon we

P.S. ho preso il tuo banner :)

Claudia ha detto...

O mamma mia.. questa è un'ideona.. Con lr crepes fino ad ora ho soltanto sostituito i cannelloni.. mi piace l'idea delle tagliatelle!!!!! baci buon w.e. :-)

ondinaincucina ha detto...

interessante questo modo di usare le crepes, io le faccio spesso ma non le avevo maipensate come "pasta".
Bella ricetta....

Vitto Pasticciaconme ha detto...

Che buono questo piatto....è da provare senz'altro!!!
ciao e buon fine settimana ^_^

carla ha detto...

Mai fatte, ma ora che ho visto le tue.....Bravissima, e ottima anche l'idea della farina di riso...
Buon we, per quanto possibile!
Baci

Simona Mastantuono ha detto...

splendida...davvero questa ricetta e non solo questa.. ea un po che no tornavo date unbacio simmy

La cucina di Esme ha detto...

Pappardelle di crepes ...io la trovo un ideona non ci avevo mai pensato . Normalmente oltre che dolci le so salate per i cnnelloni a a tagliatelle in brodo!
buon we
Alice

Silvia Macedonio ha detto...

E' veramente un'idea bellissima!
Complimenti!

Cucina Mon Amour ha detto...

Ciao Cara,
Una valida alternativa alla pasta.
complimenti.
Un abbraccio.
Thais

renata ha detto...

Hai ragione ..non è davvero inflazionata....
Io non la conoscevo proprio e la trovo una splendida idea!!!!!
Un bacione
e passa un bel fine settimana!!!!!!!

sabina ha detto...

complimenti per la ricetta e per le foto.
un bacione
sabina

pamelina ha detto...

mi piace molto questa ricetta, è un modo per usare le crepes che non ho mai provato!
in famiglia piacciono molto

Cristina Lionetti ha detto...

Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

Buona serata!
Cristina

Giovanna ha detto...

un aspetto sfizziosissimo

Fabiola ha detto...

che bella idea che hai avuto....

Mari e Fiorella ha detto...

Belle!Un piatto molto invitante!!Ciao, buon fine settimana.

Yrma ha detto...

Ho fatto la stessa cosa quest'inverno sai???le ho tagliate e condite come pasta....buonissime!!!!!Il tuo sughetto poi mi piace da matti!!!!!!Un grande abbraccio!!!!!Buon weekend mia cara!!

Antonella Leone ha detto...

ottima ricetta :D è lòa prima volta che passo di qui e senza pensarci 2 volte mio unisco ai tuoi follower :) non vedo l'ora di vedere le prossime ricette! :D

le mezze stagioni ha detto...

Ciao cara!!! Che meraviglia questo piatto!!! :) mette fame ihihhi Buona serata :)

nightfairy ha detto...

Che buoneeee!adoro le crepes, così non le ho mai provate!
Buona domenica!

Günther ha detto...

interessante questa idea delle tagliatelle di crepes

Ivana ha detto...

Buonissime, ottima idea,un altro modo direi più sfizioso per cucinare le crepes....
Baci ;)
Ivana

stefy ha detto...

CHE PIATTO INVITANTE.............

paolo ha detto...

ottima

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts with Thumbnails